Ceste natalizi con prodotti tipici emiliani

Tortellini di Modena gr.250

Pasta artigianale emiliana ruvida e sottile con chiusura tipo manuale. Seguono fedelmente il disciplinare del tortellino di Modena. Il tortellino Maletti è a pasta gialla e ruvida  con chiusura tradizionale. Ricetta fedele al disciplinare del tortellino di Modena: solo prosciutto di Parma, parmigiano dop 24 mesi, carne cotta e mortadella Bologna igp senza pan grattato. La pasta è stesa a mattarello e non estrusa come nelle paste più industriali.





Storia del tortellino emiliano

Il tortellino nel medioevo era solo sulle tavole dei ricchi o consumato nei giorni di festa. La  ricchezza dei  suoi ingredienti ben si addiceva ai momenti di spreco festivo. L’origine contesa tra Modena e Bologna e si è conclusa con una posizione di pari merito che la ha collocata a Castelfranco Emilia. 

Consigli di utilizzo

Il ripieno è corposo. Il tortellino cuoce in due minuti in brodo. Consumare in brodo e una spruzzata di parmigiano o alla panna. Conservato in atmosfera protettiva va tenuto in frigo tra +1 e + 4°C .

Ingredienti dei tortellini

sfoglia 65%: farina di grano tenero tipo “00”, uova 27%, semola di grano duro. Ripieno 35%: Parmigiano Reggiano 24%(latte, sale,caglio), carne di suino, mortadella Bologna I.G.P. (carne di suino, trippino suino, sale, zucchero, pepe, aromi naturali, antiossidante: ascorbato di sodio, conservante: nitrito di sodio), prosciutto crudo (carne di suino, sale), carne di bovino, sale, noce moscata. Prodotto in uno stabilimento che utilizza sedano.



Ceste che contengono questo prodotto

Sei un'azienda? Richiedi un preventivo!

Compila i campi riportati di seguito ed invia ORA la tua richiesta!

Accetto il trattamento dei dati* (vedi informativa)


invia la richiesta